Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Il parto: un’attesa durata nove mesi

sergio garbellini

“Da nove mesi attendo il lieto evento.
Il tempo è già scaduto da tre giorni
e l’ansia dell’attesa mi distrugge
perché son sempre stata un’apprensiva
e questo mi procura una tensione
che si trasforma in grave agitazione
da rendermi nervosa ed impulsiva
ad ogni seppure minima emozione!

Eppure l’entusiasmo e la passione
per questo figlio atteso da tre anni
dovrebbe darmi un senso di letizia,
di pace, d’equilibrio e di delizia,
invece, sento un clima teso e strano.

Respiro con affanno e con fatica.
Mi tocco sempre in basso con la mano
in preda a una spasmodica illusione
che il magico momento sia arrivato.

Però le doglie tardano a venire
e questa smania mira a divenire
un gran tormento che mi fa impazzire!

Speriamo che domani, in poche ore,
avvenga quel miracolo divino
d’avere partorito un bel bambino.
Potrò baciarlo, stringerlo sul cuore ...

...Ma che succede? Sento un gran dolore!
Un male strano, bello ma straziante!
Oh mamma mia, che fitta lancinante!

Mi sta straziando e sento a intermittenza
un altro spasmo ... ed ecco un altro ancora...!
Appena in tempo, ... non ho più pazienza!
Ci siamo! ... Finalmente è giunta l’ora! ”.

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 06/03/22 | 257 letture

Nota dell'autore:

«Per ogni donna incinta l’attesa è sempre spasmodica e quando arriva al nono mese la pressione aumenta sino a renderla nervosa e scostane. La lunga attesa sta per terminare, ma i segnali tardano a venire, l’ansia s’impadronisce della gestante e tutto diventa un clima di tensione. La donna incinta vive quei momenti sotto una pressione spasmodica di alto libello, ma la gioia susseguente la ripaga di tanto sacrificio, il frugoletto stretto al proprio seno è il raggiungimento di un traguardo personale, una gioia immensa da spartire con proprio coniuge.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 369 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Le donne sono il sole della vita (23/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Elisabetta II, Regina d’Inghilterra (03/06/22)

Una proposta:
 
Maltrattava la consorte innamorata (21/05/22)

La poesia più letta:
 
L'età delle donne (... è top- secret) (14/03/13, 11151 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

369 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: