Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

"Della mia pelle morta"

Stefano Drakul Canepa

"Della mia pelle morta"
Resterò appeso alle ciglia
come il dolore
che non passa per anni
e si riflette nello sguardo

chiaro delle iridi
sfumate di cielo e distacco
quasi il tempo
abbia pregato il perdono.

Sognerò scivolando sul nero
dei tuoi capelli
a metà fra nuvola e desiderio
e non avrò nulla

da chiedere al mondo
se non una notte
e una luna distante
da tutte le stelle ormai spente

della mia pelle morta.

Stefano Drakul Canepa | Poesia pubblicata il 06/07/21 | 309 letture

Nota dell'autore:

«Immagine: in_mir_brennt_das_schweigen_by_anja_millen»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Stefano Drakul CanepaPrecedente di Stefano Drakul Canepa >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Stefano Drakul Canepa ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 210 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Senza una parola (22/04/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 
"Forse dell’estate" (02/08/21)

Una proposta:
 
"Qualche carezza rubata" (31/07/21)

La poesia più letta:
 
Senza una parola (22/04/12, 9017 letture)


  


Stefano Drakul Canepa

Stefano Drakul Canepa

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

210 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Stefano Drakul Canepa Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: