Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

La bellezza incantatrice delle donne

sergio garbellini

Quante donne affascinanti,
sono proprio in imbarazzo,
sono belle e seducenti,
mi fan diventare pazzo!

Più le guardo e più le ammiro,
son qualcosa di speciale,
se si sveglia il desiderio ...
rischio di ... sentirmi male!

Ma perché queste ragazze
sono tutte così belle?
Son gentili e spiritose,
ma col cuore un po’ ribelle!

Se le vedi per la strada
ancheggiare con fervore,
ti costringono con gli occhi
a desiderar ... l’amore!

Si presentan pure a scuola,
o nei soliti salotti,
con un decolleté vistoso
da scioccare i giovanotti!

Nelle varie trasmissioni
dove ballano succinte
evidenzian gli attributi
con le mosse più sospinte

ed il mite spettatore
si trattiene in modo forte,
perché a fianco, come sempre,
c’è la rigida consorte

che lo spia con l’occhio teso
e lui finge d’ignorare
tutta quella grazia eccelsa
per non farsi malmenare!

Ora appaiono indiscrete
nelle feste paesane
e pensare che una volta
eran tutte puritane!

Minigonne corte, corte,
con le cosce in bella vista,
tacchi a spillo molto alti,
...da turbare il moralista!

Sono tutte troppo belle,
rosse, more oppure bionde,
sono favole d’amore,
son simpatiche e gioconde.

Ma se vengono tradite
si dimostrano arrabbiate
e si scagliano sull’uomo
come belve scatenate!

Meglio farle star tranquille
e goderne la bellezza,
per veder sul loro viso
la più magica dolcezza.

Dai diciotto ai novant’anni
son cocciute ed orgogliose,
ma se vivono l’amore
sono vispe e deliziose.

La bellezza della donna
per chi sa apprezzarne il cuore
dura tutta la sua vita,
perché il fascino non muore!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 31/05/20 | 165 letture

Nota dell'autore:

«La donna è la cosa più bella che la vita ci ha concesso, il loro amore è stupendo, divino, meraviglioso, senza le donne il mondo non esisterebbe visto che sono loro a generare e quindi a far vivere la vita nel mondo stesso. La donna è il perno su cui gira tutto il mondo, perché è l’artefice principale dell’esistenza dell’uomo, un uomo senza una donna si sente perso, gli viene a mancare quel punto d’appoggio su cui programmare la sua vita. La donna porta amore che è l’essenza principale del nostro vivere.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 295 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Le donne sono il sole della vita (23/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Vorrebbe rinascere di nuovo femmina (01/07/20)

Una proposta:
 
Soltanto tu mi fai tremare il cuore (27/06/20)

La poesia più letta:
 
L'età delle donne (... è top- secret) (14/03/13, 8095 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

295 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: