Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Una donna nel tormento dell’attesa

sergio garbellini

“Mi manchi tanto, t’amo da morire,
da quando sei partito ... sono morta ...,
il tempo è solo un mezzo per soffrire,
non c’è nessuno, qui, che mi conforta!

Lo so che tornerai fra dieci giorni,
ma guardo la tua foto ogni momento
e non aspetto altro che tu torni,
alfine di calmare il mio tormento!

Il giorno passa in fretta, tra la spesa
e solite faccende, ma la notte
è lunga, conto l’ore dell’attesa
e mi ritrovo con le ossa rotte,

perché mi giro e mi rigiro il letto,
in preda ad una smania spaventosa
e stringo il tuo cuscino sul mio petto
sognando la tua bocca voluttuosa.

Stavolta, ormai, è andata in questo senso
e devo sopportare con pazienza,
la prossima, però, non dò il consenso ...
staremo insieme fin dalla partenza!

Non voglio più restarmene da sola,
mi sembro un eremita in un deserto,
mi manca la tua voce che consola
il cuore, sempre pieno di sconcerto!

Non si può proprio viver senza amore,
perché si soffre in modo disumano
e quando la passione preme il cuore ...
è allora che si crea il dramma umano!

Ti vedo dappertutto, sopra i muri,
nel bagno, nel salotto, sul soffitto,
nei luoghi più nascosti e più insicuri
e vivo uno sgradevole conflitto!

E’ vero che mi chiami al cellulare
tre volte al giorno e io ne son contenta,
però una donna vuole solo amare
e non sentire il cuor che la tormenta!

Mi manchi tu e quando tornerai
faremo la follia più fantasiosa,
io t’amo tanto e questo tu lo sai,
la nostra storia ... è meravigliosa! ”.
...... ... ... ...
Purtroppo, quando, i corpi son divisi,
gli amanti, molto spesso, vanno in crisi!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 28/02/20 | 180 letture

Nota dell'autore:

«Quando si ama con passione intensa il problema della lontananza diventa una montagna insormontabile pur sapendo che si tratta solo di giorni, tuttavia la frenesia prende il sopravvento e il desiderio aumenta di giorno in giorno con spasmodiche tensioni e nervosismo insieme. Gli amanti non possono vivere separati, l’amore è una fiamma che deve essere alimentata giorno per giorno per vivere una storia passionale.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 289 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Le donne sono il sole della vita (23/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
L’astuzia è un pregio delle donne (28/05/20)

Una proposta:
 
La confessione di una donna diversa (21/05/20)

La poesia più letta:
 
L'età delle donne (... è top- secret) (14/03/13, 7918 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

289 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: