Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Firmata la legge che protegge le donne

sergio garbellini

Finalmente qualcosa di buono!
Il Governo ha firmato la legge
in favore di donne e bambini!
Da quest’oggi c’è chi li protegge!

E’ la legge del “Codice Rosso”
decretata al fin di punire
quegli stalking da sempre ostili
alle donne costrette a subire!

Le condanne di oggi son certe,
chi si macchia di bieca violenza
tra le mura domestiche paga
una pena con grave sentenza!

Per gli stupri è stata approvata
una pena di dodici anni,
la misura è prevista immediata
senza lunghi processi tiranni!

Per gli sfregi e le deformazioni,
che comprendono danni vitali
alterando la fisionomia
in quei tratti che sono cruciali

per il volto e la parte visiva,
s’inasprisce la riprovazione
e l’autore ne paga il reato ...:
quindici anni di dura prigione!

C’è un’altra condanna prevista:
riguardante l’altrui sofferenza,
provocata dall’infido gesto
che deturpa la dolce avvenenza!

Ma per questo sarà il tribunale
a decidere in sede civile
la galera è condanna penale,
l’indennizzo è un po’ meno ostile!

Il gettare dell’acido in faccia
a una donna per renderla orrenda,
è davvero un’azione malvagia ...,
non si può compensar con l’ammenda!

Ci voleva una vera giustizia
che fermasse la mano assassina
di quegli uomini truci e violenti ...
che si meritan la ... ghigliottina!

Ci son state tantissime donne
trucidate dai propri mariti
e per anni abbiamo assistito
a delitti rimasti impuniti!

Anche in caso di nozze forzate
che riguardan le adolescenti
c’è una legge distinta che emana
la condanna agli adulti- parenti

da scontare la pena in galera,
per avere distrutto la vita
a una giovane pura e inesperta
che si sente umiliata e ferita!

Fino a ieri le donne eran tutte
in balìa dello stupratore,
ma da oggi chi viene arrestato
pagherà questo cinico orrore!

Finalmente una legge adeguata
per fermare la cruda violenza
e le vittime spesso son donne ...,
ora basta con la prepotenza!

Dopo tante ingiustizie le donne,
logorate da lunghe battaglie,
ora vengon protette e difese
contro luride, infami canaglie!

C’è la legge per tutte le donne
che per anni son state stuprate,
ora invece potranno accusare,
e nel caso verran molestate ...

sono pronte a far la denuncia!
Dopo anni di pianti e vergogna
ora l’uomo che compie il reato
verrà messo per sempre alla gogna!

Una norma invocata per anni
dalle vittime della veemenza,
finalmente è stata firmata!
E’ la legge ... dell’antiviolenza!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 24/07/19 | 170 letture

Nota dell'autore:

«Dopo secoli e secoli in cui le donne hanno subito ogni sorta di ingiustizia, finalmente lo Stato ha riconosciuto la loro disapprovazione intervenendo in modo drastico nei riguardi dei delinquenti che sino a ieri facevano il bello e il cattivo tempo nei riguardi della società e delle donne. Ora c’è una legge adeguata, ma ci sono voluti delitti impuniti, stupri a catena, bambini violentati prima che questa legge venisse approvata, meglio tardi che mai! Finalmente anche le donne hanno la legge dalla loro parte che le protegge!»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 267 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Le donne sono il sole della vita (23/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Donna in lacrime su un letto di spine (18/09/19)

Una proposta:
 
La vedova allegra vuole ancora ballare (13/09/19)

La poesia più letta:
 
L'età delle donne (... è top- secret) (14/03/13, 6485 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

267 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: