Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Quel sorso di vita a folate per non smettere mai di vivere

Lucia Zappalà

Timida pianta 
esploratrice coraggiosa nella giungla
sfuggita alle fauci della fine fatale,
fluttui nel silenzio e nel sogno,
cerchi una sorgente dirompente;
un’estasi,
una felicità apicale mai provata.
La tua anima assetata, brunita
rinchiusa tra buio e delusione,
silenziosa, raminga per speranze
e desideri.
Lunghi rami inariditi dal dolore,
correvano, deliranti, 
si attorcigliavano in corsa;
mille nodi han fatto
attorno al tuo cuore
che rischia ora
di morire imprigionato
finché un crepuscolo audace
evocherà un’aurora speciale.
Finché un nuovo cielo
senza preavviso sì aprirà all’alba
senza più le sue stelle
ma luccicante di una nuova rugiada 
inventata apposta per te
piena di sole,
così lucida, così vera,
così piena di vita,
clamorosa linfa
come una sorgente dirompente.
Ad ogni pezzo di te
il nuovo mattino ha destinato
miriadi di gocce di rugiada.
In ginocchio ne berrai
fino all’ultima stilla
con foglie come calici
e ogni sete sarà placata,
ogni ramo dissolto.
Quel sorso di vita a folate 
ti darà ristoro,
libererà il tuo cuore
per non smettere mai di vivere.
Quel sorso di vita a folate per non smettere mai di vivere

Lucia Zappalà | Poesia pubblicata il 07/10/18 | 160 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Lucia Zappalà >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Lucia Zappalà

Lucia Zappalà

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Lucia Zappalà Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: