Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Il mesto rimpianto di una donna delusa

sergio garbellini

Tu vuoi solo una parte del corpo
ed il resto neppure lo guardi,
tutto questo non è vero amore,
non t’accorgi che offendi il mio cuore?

Una donna ha bisogno d’amore,
non di sesso volgare e sfrenato,
se mi amassi con molto rispetto
ed un bacio ricolmo di affetto

mi faresti sentire felice
ed invece dimostri soltanto
il tuo solito vil desiderio
che io reputo sol deleterio.

Non vuoi proprio capir che una donna
ha bisogno di essere amata
con gli sguardi, le coccole, i baci
senza gesti volgari e rapaci?

Tu desideri solo “giocare”
e trascuri i segreti del cuore
che una donna riserva soltanto
a chi merita standole accanto.

Basterebbe che tu mi guardassi
per capir che non sono felice,
non mi piace soltanto far sesso,
voglio un uomo che m’ami all’eccesso!

Questo modo di agire mi offende,
son la tua convivente da un anno,
ma ogni volta che nasce un rapporto
il mio corpo non s’eccita ... è morto!

(... Ma perché certi uomini sono
miserandi, non pensano ad altro,
ci lusingano da fidanzati
con messaggi leziosi e mielati,

poi raggiunto lo scopo furtivo
si traveston da belve furiose,
obbediscono solo all’istinto
che nel maschio è insaziabile e spinto?)

Io desidero fare l’amore
con dolcezza e con puro rispetto,
per provare a sentir l’emozione
d’una notte d’intensa passione!

Questa storia che stiamo vivendo
non mi appaga, mi sento svilita,
il tuo amore mi rende noiosa,
se domani non cambia qualcosa,

me ne vado e ti lascio da solo,
sono dodici mesi che soffro
e non posso ancor tollerare
questo equivoco modo di amare.

La pazienza degli angeli è immensa,
ma noi donne non siamo divine,
quando un uomo non sa dare amore
lo si deve cambiar con vigore!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 12/06/17 | 170 letture

Nota dell'autore:

«Quando in una coppia non vige il rispetto e l'amore diventa un fastidio per la donna sempre succube di certe attenzioni, allora scatta quel malumore femminile che è insito in ogni donna romantica ed innamorata che desidera un amore corrisposto con il massimo rispetto per coniugare insieme il desiderio intimo.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 221 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Le donne sono il sole della vita (23/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Analisi discreta sul mondo delle donne (08/07/17)

Una proposta:
 
Il mesto rimpianto di una donna delusa (12/06/17)

La poesia più letta:
 
L'età delle donne (... è top- secret) (14/03/13, 4388 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

221 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: