Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Sei partita

Sara Acireale

Sei partita
I pensieri scorrono
vagano senza senso
nella zona vuota del cuore.

Vivi adesso
immersa in un’altra realtà

Sei partita
per andare in terra straniera
tra gente indifferente e, a volte, ostile.

Per cambiare il fato avverso
ti sei messa in cammino.

La notte sta per lasciare il posto
al nuovo giorno e io rimango quì,
studio e aspetto il tuo ritorno.

Nel cielo grigio un flash
incendia il mio tempo.

Com’è possibile percepire
il profumo dei fiori se tu non ci sei?
Anche il cane vaga per la casa
con gli occhi tristi e vuoti.

Tra la nebbia appare
il tuo volto mentre il mio cuore grida:
"Ritorna, niente è più simile a ieri".

A te che, per darmi un futuro
sei partita, regalo un bacio
MAMMA

Sara Acireale | Poesia pubblicata il 01/10/15 | 4308 letture

Nota dell'autore:

«Dalla parte di chi non ha voce. La dedico a una mia amica rumena che fa la badante. Ogni tanto, guarda la fotografia della figlia e piange di commozione e nostalgia.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Sara AcirealePrecedente di Sara Acireale >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Sara Acireale ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 30 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Una donna stanca (06/04/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Diventerai poesia (27/03/22)

Una proposta:
 
Una donna ucraina (20/03/22)

La poesia più letta:
 
Non fare morire una stella (06/03/13, 11874 letture)


  


Sara Acireale

Sara Acireale

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

30 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Sara Acireale Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: