Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Bautta nera

Nemesis Marina Perozzi

Alla vigilia dell’ultima notte di Carnevale
per la Moresca mi voglio preparare.
Del conflitto tra Croce e Mezzaluna
non m’intendo proprio curare,
che sol dagli spiriti mi voglio occultare
brandendo la spada in segno di sfida.
Io, donna, da uomo vestita.

Modellerò il mio volto d’argilla.
Gesso e cartapesta per l’impronta,
che velerà le mie sembianze
indurite da colla di farina,
spalmata fra la trama della garza fina.

Sarò bautta nera,
per coprir la maschera del viso
e la smorfia pietrificata
del mio disgusto.
Assoluto anonimato,
impenetrabile lo sguardo,
deformerò la realtà
sotto le spoglie dell’apparenza.
Agguanterò la trasgressione
alterando la mia voce,
confondendomi tra i folli
pronti a consegnar le carni
per il banchetto dell’addio,
prima del digiuno e dell’astinenza
imposti dal buon Dio.

Anch’io pretenderò la mia porzione
di tanta perversione.
Sesso sfrenato, polpa di maiale.
Incontrerò donne sguaiate,
sudate, scarmigliate, col trucco sfatto,
sedute a gambe aperte a mettere in mostra
la merce in offerta prima della penitenza.

Troverò la traditrice,
le bacerò quella bocca sua mendace.
Non ci sarà Porzia ad invocar clemenza
quando reclamerò la mia libbra della sua carne,
per riparare il cuore mio pugnalato a morte,
ridotto a brandelli per le sue insane voglie.

Nemesis Marina Perozzi | Poesia pubblicata il 15/02/10 | 3569 letture

Nota dell'autore:

«Con il termine Moresca si indica solitamente una danza armata di carattere drammatico che richiama la lotta tra Cristiani e Turchi. Nel XV secolo la Moresca veniva eseguita durante il periodo di carnevale come divertimento popolare.
Ne "Il mercante di Venezia" di Shakespeare Porzia, sotto mentite spoglie, interviene nel processo che vede contrapposti l’usuraio Shylock al mercante Antonio. In ballo c’è la famosa libbra di carne che l’usuraio pretende in pagamento del pegno.
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Nemesis Marina PerozziPrecedente di Nemesis Marina Perozzi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nemesis Marina Perozzi ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 32 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Amica nemica (04/01/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il viatico (10/04/16)

Una proposta:
 
È domenica (28/02/16)

La poesia più letta:
 
Amica nemica (04/01/10, 6293 letture)


  


Nemesis Marina Perozzi

Nemesis Marina Perozzi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

32 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Nemesis Marina Perozzi Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 107 - Anno: 2010
ISBN:


Cristalli nel vento
Autrici del sito Scrivere
Una raccolta di poesie è talvolta cosa stucchevole se non sorretta da un’idea che dia coerenza a un “canovaccio”, una sorta di filo di Arianna che conduca il lettore alla scoperta di un significato d’assieme. In verità un’idea in questa pubblicazione c’è ed è “forte”: sedici poetesse, dotate di spiccato lirismo e felicemente ispirate, cantano la vita attraverso le sfaccettature di uno smeriglio di cristallo. Cristalli nel vento, è l’opportuno titolo dell’opera, e son davvero puri petali di cristallo queste liriche, petali da strappare uno per uno.
Pagine: 182 - Anno: 2010
ISBN: 978-88-95160-26-9


Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108


Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214





Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: